“Lo spazio dei sogni”: dal 28 agosto in libreria edito da Mondadori

di Matteo Marino
31/07/2018

Di libri su David Lynch non ce ne sono mai abbastanza. Se poi è lui a decidere di scriverne uno, con la complicità della sua amica giornalista Kristine McKenna, le cose si fanno decisamente interessanti.

A soli due mesi di distanza dall’uscita di “Room to Dream”, Mondadori pubblicherà il libro in Italia con il titolo “Lo spazio dei sogni”. Ecco tutto quello che sappiamo su quest’attesa edizione.

Data di uscita: 28 agosto 2018
Traduzione di Luca Fusari e Sara Prencipe
Collana: Varia Saggistica Straniera
Pagine: 624
Prezzo: 25 euro

Quello che il libro non è. Come scrivono i due autori nell’introduzione, “Lo spazio dei sogni” non intende essere un’analisi delle opere di Lynch bensì «il racconto di ciò che è accaduto, non la sua spiegazione».

Quello che il libro è. Una biografia personale e creativa di David Lynch costruita con un metodo singolare: McKenna scriveva un capitolo con gli strumenti della biografia, tra cui interviste ad amici, ex mogli, collaboratori, eccetera; Lynch leggeva il capitolo e lo correggeva se c’erano eventuali imprecisioni nei nomi, nella cronologia degli eventi o cose del genere, e poi “rispondeva” con un suo capitolo come fosse un memoir, col consueto stile aneddotico e amante delle divagazioni, «usando i ricordi altrui per portare alla luce i suoi», senza peli sulla lingua. Fedele all’edizione originale, “Lo spazio dei sogni” è impreziosito da tantissime foto in bianco e nero che vanno da ritratti presi dagli album di famiglia di Lynch agli scatti sui vari set, da Eraserhead a Twin Peaks – Il ritorno. L’intenzione è quella di dire una volta per tutte “le cose sono andate così” al di là di romanzesche imprecisioni che negli anni possono essere uscite fuori. Per dirla con Lynch: «Ci sono un mucchio di stronzate su di me, sui libri e per tutta l’internet. Ho deciso di mettere tutte le informazioni corrette in un posto solo».

A presto per una recensione del libro qui su davidlynch.it.
Intanto grazie mille alla Mondadori per tutte le informazioni che mi ha fornito (e per aver portato il libro in Italia a tempo record) e grazie a David Lynch e a Kristine McKenna per aver deciso di farci dare altri preziosi sguardi dietro le tende rosse.

Il libro sarà in preordine in tutti gli store online da lunedì 6 agosto, per esempio qui:

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *