And the Oscar Goes To… David Lynch

di Matteo Marino
28 ottobre 2019

EDIT: In fondo il video della premiazione

Era stato nominato all’Oscar per la miglior regia e la migliore sceneggiatura non originale nel 1981 per The Elephant Man. Era stato nominato all’Oscar come miglior regista per Velluto blu nel 1987. Poi è stata la volta di Mulholland Drive, nel 2002, sempre miglior regia, sempre nessuna statuetta.

Ieri sera finalmente David Lynch ha potuto guardare negli occhi il suo Oscar, quello alla carriera, che gli è stato consegnato alla cerimonia dei Governors Awards, che anticipa gli Oscar 2020 (gli altri premiati sono stati Lina Wertmuller, Geena Davis e Wes Studi).

Accompagnato sul palco da Laura Dern, Isabella Rosselini e Kyle Maclachlan, Lynch ha fatto uno dei più concisi discorsi della storia degli Oscar, e non potevamo aspettarci diversamente… ma attenzione: c’è una versione ufficiale del discorso, come riportato dall’Academy sui suoi social, e la versione che invece sta riportando la stampa… Continue reading

Ultimi giorni per far pubblicare “Lucky” in Italia in Blu-ray: ecco come

di Matteo Marino
24/10/2019

Harry Dean Stanton disegnato da Elisa 2B, l’illustratrice de “I segreti di David Lynch” di Matteo Marino

Lynchiane e lynchiani, torno con gioia a collaborare con CG Entertainment, che ha già portato in Italia la versione HD restaurata di Eraserhead di David Lynch (gratitudine imperitura). Questa volta a voler finire sui nostri scaffali (e ancor meglio nei nostri lettori) è un piccolo gioiello che merita l’alta definizione, il film di esordio di John Carroll Lynch con l’ultima indimenticabile interpretazione di Harry Dean Stanton, e David Lynch in un ruolo da spalla. Sto parlando di Lucky, che quando uscì nelle sale ho avuto il privilegio di presentare al Cinema Farnese di Roma e di cui ho scritto una recensione dettagliata che trovate qui.

In seguito alle richieste di numerosi fan e grazie alla collaborazione di Wanted, è partita da qualche giorno una nuova campagna di crowdfunding Start Up! di CG Entertainment grazie alla quale Lucky potrà essere pubblicato per la prima volta in alta definizione Blu-ray disc in Italia. Continue reading

Twin Peaks: sta per essere annunciata una quarta stagione? Tutti gli indizi

di Matteo Marino
2/10/2019

In queste ore continuano le voci insistenti (ma ancora del tutto prive di conferme ufficiali) di un possibile ritorno a Twin Peaks addirittura nel 2020 su Showtime (quarta stagione? Film?), nel trentennale della serie. Cosa c’è di fondato? Ecco una ricostruzione commentata di tutte le voci e di tutte le coincidenze che ci hanno portato a sperare che potrebbe succedere ancora. Continue reading

David Lynch vuole radere a zero Laura Dern per un nuovo ruolo

di Matteo Marino
7 maggio 2019

L’abbiamo vista bionda. L’abbiamo vista platino. L’abbiamo vista rossa. In un prossimo futuro potremmo vederla calva. Stiamo parlando di Laura Dern, una delle attrici feticcio di David Lynch (con lui in Velluto blu, Cuore selvaggio, INLAND EMPIRE e Twin Peaks – Il ritorno).

In un articolo a lei dedicato su The New York Times Magazine, Christine Smallwood scrive… Continue reading

David Lynch è un lupo di peluche con una storia da raccontarti. Video+traduzione di “Fire is Coming” di Flying Lotus

di Matteo Marino
2 maggio 2019

Esce il 24 maggio Flamagra, il nuovo album di Flying Lotus. Il singolo di lancio, Fire is Coming, è qualcosa di molto… lynchiano. Sarà perché la traccia vocale è interamente composta da un lungo parlato di David Lynch stesso, sarà perché la faccia di Lynch compare anche nel video dentro la bocca di un lupo di peluche che non fa altro che grattarsi (video girato da David Firth e dallo stesso Flying Lotus col suo vero nome, Steven Ellison, col quale aveva firmato anche la regia del surreale, onirico e, diciamolo pure, lynchiano, Kuso, film presentato al Sundance nel 2017), sarà perché il pezzo parla di legno tagliato, di fiori malati sul prato di casa e tubi con cui innaffiarli, di fuoco che arriva e telefonate che non vorremmo arrivassero, sarà per tutto questo, ma giudicatelo voi, se il termine lynchiano è usato a sproposito qui.

Flamagra è in pre-order in vinile, in cd e in digitale a questi link.

Ecco il video del singolo e subito sotto il testo originale con la mia traduzione. Vorrei una storia così raccontata da Lynch ogni giorno. Sarebbe un format grandioso. Pensateci, vi prego. Continue reading