Guida fotografica ragionata al cast ufficiale del nuovo Twin Peaks (S-Z)

di Matteo Marino
19 agosto 2017

Benvenuti all’ultima parte della galleria fotografica, volto per volto, in ordine alfabetico, di tutto il cast ufficiale del nuovo Twin Peaks, completa di un mini who’s who, di commenti  e curiosità (no spoiler).

Conosciamo (o riconosciamo) gli attori dalla S alla Z.

Per vedere la Guida fotografica ragionata del cast dalla A alla C clicca qui.
Per vedere la Guida fotografica ragionata del cast dalla D alla F clicca qui.
Per vedere la Guida fotografica ragionata del cast dalla G alla K clicca qui.
Per vedere la Guida fotografica ragionata del cast dalla L alla N clicca qui.
Per vedere la Guida fotografica ragionata del cast dalla O alla R clicca qui.

ELENA SATINE. L'asgardiana Lorelei in Agents of S.H.I.E.L.D., Judi Silver nella serie Starz Magic City, e Mera, la moglie di Aquaman in Smallville.

ELENA SATINE. L’asgardiana Lorelei in Agents of S.H.I.E.L.D., Judi Silver nella serie Starz Magic City, e Mera, la moglie di Aquaman in Smallville

JOHN SAVAGE. È stato Steven ne il cacciatore, Claude Bukowski in Hair, McCron ne La sottile linea rossa, e lo abbiamo visto spesso in tv, per esempio nei panni dell'antagonista di Jessica Alba nella prima stagione di Dark Angel e in Law & Order - Unità vittime speciali.

JOHN SAVAGE. È stato Steven ne il cacciatore, Claude Bukowski in Hair, McCron ne La sottile linea rossa, e lo abbiamo visto spesso in tv, per esempio nei panni dell’antagonista di Jessica Alba nella prima stagione di Dark Angel e in Law & Order – Unità vittime speciali

AMANDA SEYFRIED. Una delle più note giovani aggiunte al cast. L'abbiamo vista al cinema, spesso in ruoli da protagonista o coprotagonista (Jennifer's Body, Cappuccetto rosso sangue,  In Time, Gone, Les Misérables, Padri e figlie) e in tv (per esempio è stata Lilly Kane in Veronica Mars). Collegamento lynchiano: nel 2015 ha recitato  al fianco di Naomi Watts in  Giovani si diventa.

AMANDA SEYFRIED. Una delle più note giovani aggiunte al cast. L’abbiamo vista al cinema, spesso in ruoli da protagonista o coprotagonista (Jennifer’s Body, Cappuccetto rosso sangue, In Time, Gone, Les Misérables, Padri e figlie) e in tv (per esempio è stata Lilly Kane in Veronica Mars). Collegamento lynchiano: nel 2015 ha recitato al fianco di Naomi Watts in Giovani si diventa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AMY SHIELS. Qualche piccola parte in tv e al cinema. È nel primo dietro le quinte di Twin Peaks 2017 rilasciato da Showtime e la sua voce è presente anche nell'audiolibro di  The Secret History of Twin Peaks...

AMY SHIELS. Qualche piccola parte in tv e al cinema. È nel primo dietro le quinte di Twin Peaks 2017 rilasciato da Showtime e la sua voce è presente anche nell’audiolibro di The Secret History of Twin Peaks

SAWYER SHIPMAN. Il bambino coprotagonista della serie Showtime HAPPYish.

SAWYER SHIPMAN. Il bambino coprotagonista della serie Showtime HAPPYish

TOM SIZEMORE. È stato Jack Scagnetti in Assassini nati - Natural Born Killers, il sergente Michael Horvath in Salvate il soldato Ryan, il tenente colonnello Danny McKnight in Black Hawk Down, il fuorilegge Michael Cheritto in Heat - La sfida e il tenente Vincent D'Agosta in  Relic - L'evoluzione del terrore. In tv l'abbiam visto in  Robbery Homicide Division, Crash, CSI: Miami, Law & Order: Special Victims Unit. eccetera. Collegamento lynchiano: ha lavorato al fianco di  Sherilyn Fenn nel poliziesco La truffa perfetta del 2002.

TOM SIZEMORE. È stato Jack Scagnetti in Assassini nati – Natural Born Killers, il sergente Michael Horvath in Salvate il soldato Ryan, il tenente colonnello Danny McKnight in Black Hawk Down, il fuorilegge Michael Cheritto in Heat – La sfida e il tenente Vincent D’Agosta in Relic – L’evoluzione del terrore. In tv l’abbiamo visto in Robbery Homicide Division, Crash, CSI: Miami, Law & Order: Special Victims Unit. eccetera. Collegamento lynchiano: ha lavorato al fianco di Sherilyn Fenn nel poliziesco La truffa perfetta del 2002

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SARA SOHN è stata Hana in Fast  Furious 7 e Soo-Jin in Sense8

SARA SOHN è stata Hana in Fast Furious 7 e Soo-Jin in Sense8

MALACHY SREENAN. Corti, teatro

MALACHY SREENAN. Corti, teatro

HARRY DEAN STANTON. Conosciuto come caratterista, ma credo non ci siano più dubbi nel definirlo semplicemente grande attore, il novantunenne  Harry Dean Stanton è uno degli attori feticcio di Lynch: è stato Johnnie Farragut in Cuore Selvaggio, Moe in Hotel Room, Lyle in Una storia vera, Freddie Howard in INLAND EMPIRE, e Carl Rodd in Fuoco cammina con me. Ma è stato anche il protagonista di Paris, Texas di Wim Wenders, ha lavorato in Il padrino - Parte II, Alien, 1997: fuga da New York, Il miglio verde, e una sfilza di altri cult. Nel 2017 è protagonista assoluto di Lucky, diretto da John Carroll Lynch (no, nessuna parentela con David), film che è stato presentato come "il viaggio spirituale di un novantenne ateo", in cui compare anche David Lynch stesso. Cliccando sulla foto potete goderveli entrambi nel trailer.

HARRY DEAN STANTON. Conosciuto come caratterista, ma credo non ci siano più dubbi nel definirlo semplicemente grande attore, il novantunenne Harry Dean Stanton è uno degli attori feticcio di Lynch: è stato Johnnie Farragut in Cuore Selvaggio, Moe in Hotel Room, Lyle in Una storia vera, Freddie Howard in INLAND EMPIRE, e Carl Rodd in Fuoco cammina con me. Ma è stato anche il protagonista di Paris, Texas di Wim Wenders, ha lavorato in Il padrino – Parte II, Alien, 1997: fuga da New York, Il miglio verde, e una sfilza di altri cult. Nel 2017 è protagonista assoluto di Lucky, diretto da John Carroll Lynch (no, nessuna parentela con David), film che è stato presentato come “il viaggio spirituale di un novantenne ateo”, in cui compare anche David Lynch stesso. Cliccando sulla foto potete goderveli entrambi nel trailer.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

J.R. STARR

J.R. STARR. È apparso, perlopiù in piccoli ruoli, in film (Che Guevara, Ghostbusters ll) e serie tv (dalla Signora in giallo a Dexter)

BOB STEPHENSON

BOB STEPHENSON è conosciuto soprattutto per essere stato lo sceriffo Jimmy Taylor della serie Jericho e Walter Bailey in The Forgotten. Ha partecipato a molti film e serie tv

CHARLOTTE STEWART

CHARLOTTE STEWART. Direttamente da La casa nella prateria, da Eraserhead (dov’era Mary X) e dalle prime due stagioni di Twin Peaks, torna la moglie del maggiore Briggs e madre di Bobby

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

EMILY STOFLE, apparsa (a Laura Dern) in INLAND EMPIRE, è dal 2009 la moglie di David Lynch e mamma della sua ultima figlia, Lula Boginia. Per la cronaca, Lynch è stato sposato altre tre volte: con Peggy Lentz, da cui ha avuto la figlia Jennifer (regista e autrice del Diario segreto di Laura Palmer); con Mary Fisk, madre di Austin Jack; con Mary Sweeney, montatrice (Strade Perdute, Mulholland Drive, Una storia vera) e sceneggiatrice (di Una storia vera), madre di Riley. Per completezza, Lynch ha avuto una relazione anche con Isabella Rossellini (star di Velluto Blu), dal 1986 al 1990

AL STROBEL

AL STROBEL torna nei panni dell’uomo senza un braccio. Aloperidolo per tutti!

CAREL STRUYCKEN. It is happening again

CAREL STRUYCKEN. It is happening again (e sì, se ve lo siete domandati spesso ma non l’avete mai googlato, Carel era Lurch nei film de La famiglia Addams del 1991 e del 1993)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ETHAN SUPLEE

ETHAN SUPLEE è stato William Black in Generazione X di Kevin Smith, Seth in American History X, Thumper in The Butterfly Effect, Randy Hickey nella serie My Name is Earl e Darius ‘D’ Pringle in Chance, serie di Hulu del 2016 con protagonista Hugh Laurie (Dr. House), ancora inedita in Italia

SABRINA S. SUTHERLAND

SABRINA S. SUTHERLAND è, insieme a Mark Frost e David Lynch, la produttrice esecutiva di Twin Peaks – The Return. È stata production coordinator per il Pilota e per la seconda stagione di Twin Peaks, e di Lynch ha prodotto anche INLAND EMPIRE e Twin Peaks: The Missing Pieces

JESSICA SZOHR

JESSICA SZOHR. A renderla famosa è stato il ruolo di Vanessa Abrams nella serie televisiva Gossip Girl. La ritroviamo poi nelle serie Complications e Kingdom

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RUSS TAMBLYN

RUSS TAMBLYN. Nel cast di West Side Story come il collega di Twin Peaks Richard Beymer (Benjamin Horne), Tamblyn torna a inforcare gli occhialetti 3D del dottor Jacoby

BILL TANGRADI

BILL TANGRADI l’abbiamo visto nella parte di Cyrus in Justified – L’uomo della legge, come Randall in The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2 e in Free State of Jones con Matthew McConaughey. È apparso in ruoli da una puntata in molte serie (Jericho, Terminator: The Sarah Connor Chronicles, The Good Wife, Person of Interest, Weeds, True Blood…)

Cynthia Lauren Tewes

CYNTHIA LAUREN TEWES. La direttrice di crociera Julie McCoy di Love Boat

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

JODEE THELEN

JODEE THELEN è comparsa nella serie di fine anni Ottanta Duet e nei film Oltre il buio, Playback, Prima o poi me lo sposo, Dimmi quando

JACK TORREY

JACK TORREY. Insieme al fratello, è la metà del duo country “The Cactus Blossoms”. Il loro album “You’re dreaming” (un titolo, un destino?) era uno dei più attesi del 2016 secondo The Rolling Stone. Voce realizzata copincollando quello che avevo scritto sul fratello Page Burkum in questa stessa guida alla lettera B

SHARON VAN ETTEN

SHARON VAN ETTEN. Cantautrice con una malinconica vena folk, ha quattro album al suo attivo: Because I Was in Love (2009), Epic (2010), Tramp (2012), Are We There (2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

EDDIE VEDDER

EDDIE VEDDER è il cantante dei Pearl Jam, e chiude alla grande la schiera di musicisti chiamati da Lynch nel cast di Twin Peaks – The Return

GREG VROTSOS

GREG VROTSOS lo abbiamo visto nel ruolo del Detective Voehel in Vinyl

JAKE WARDLE

JAKE WARDLE alias Truseneye92 su youtube. Narra la leggenda che David Lynch apprezzò il video nel quale Jake parla inglese con 24 accenti diversi (un video virale, con più di 27 milioni di visualizzazioni, che potete guardare anche voi cliccando sulla foto o alla fine di questo articolo) e lo contattò, in previsione di future possibili collaborazioni. Il video è del 2010, quindi è passato un po’ di tempo, ma tutto è relativo (Lynch non ha fatto un film o una serie dal 2006), ed eccoci qua. Nel frattempo Jake ha realizzato un sequel del suo video più famoso, questa volta con 67 accenti e voci diverse

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NAOMI WATTS

NAOMI WATTS. Poteva essere la protagonista di una serie tv meravigliosa intitolata Mulholland Drive, ma non si andò oltre il pilota. Poi i francesi finanziarono, Lynch ebbe un’idea e il pilot diventò un film capolavoro, che lanciò Naomi Watts tra le star di Hollywood. Peter Jackson, Iñárritu, David Cronenberg, Woody Allen, Clint Eastwood, Gus Van Sant: sono solo alcuni dei registi con i quali ha lavorato dopo Lynch. Doveva essere Marilyn Monroe in Blonde, biopic mai realizzato tratto dall’omonimo libro di Joyce Carol Oates. È protagonista della serie Netflix Gypsy, nel ruolo della terapista Jean Holloway che conduce una sorta di doppia vita (in cui si fa chiamare Diane…)

NAFESSA WILLIAMS

NAFESSA WILLIAMS è stata Deanna Forbes nella soap americana Una vita da vivere, Charlotte Piel nella serie Code Black e sarà nel cast di Black Lightning, serie supereroistica di The CW

RAY WISE

RAY WISE. Papà è tornato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ALICIA WITT

ALICIA WITT. Scoperta da Lynch, che la scrittura per interpretare Alia Atreides in Dune, Alicia è già stata a Twin Peaks, giovanissima: era Gersten Hayward, la sorella di Donna che allieta tutti suonando al pianoforte. In Hotel Room è un’ipnotica Diane (nome caro a Lynch, a quanto pare). L’abbiamo vista anche in Law & Order: Criminal Intent, The Walking Dead, Justified e nel film Urban Legend

KAROLINA WYDRA

KAROLINA WYDRA è una modella e attrice polacca naturalizzata statunitense. In tv è apparsa in ruoli ricorrenti in True Blood, Justified, Wicked CIty e Quantico

CHARLYNE YI

CHARLYNE YI Yi è un’attrice, una comica e una musicista (insieme a Paul Rust forma la band “The Glass Beef”; inoltre si dedica anche a progetti da solista). Come performer, si esibisce in spettacoli comici che prevedono musica, magia e partecipazione attiva del pubblico. Ha debuttato al cinema con Molto incinta di Judd Apatow e nel 2009 ha recitato, scritto e prodotto Paper Heart, nel quale interpreta se stessa accanto a Michael Cera (anche lui nel cast di questo Twin Peaks). Per questo film Yi ha ricevuto il Waldo Salt Screenwriting Award al Sundance Film Festival. Nello stesso anno è apparsa nel video musicale di “Rabbit Habits” dei Man Man. Nel 2011 è entrata nel cast di Dr. House nel ruolo della dottoressa Chi Park

 

 

 

 

 

 

 

NAE YUUKI

NAE YUUKI. In INLAND EMPIRE ha una parte breve ma in una scena molto intensa: è la ragazza che parla di prendere l’autobus per Pomona mentre Laura Dern giace a terra accoltellata. È stata anche Hanako in Lettere da Iwo Jima

GRACE ZABRISKIE

GRACE ZABRISKIE. La mamma è sempre la mamma

Christophe Zajac-Denek

CHRISTOPHE ZAJAC-DENEK. Ne Il grande e potente Oz (film di Sam Raimi in cui James Franco interpreta il Mago e il direttore della fotografia è il nostro Peter Deming) Christophe era uno dei Mastichini ballerini…

 

 

 

 

 

 

 

MADELINE ZIMA

MADELINE ZIMA, la piccola Grace de La tata, Lisa di Una mamma per Amica, Mia di Californication

BLAKE ZINGALE

BLAKE ZINGALE è qui al suo debutto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *