È morta Catherine Coulson, la Signora Ceppo di ‘Twin Peaks’

di Matteo Marino
29 settembre 2015

È con grande tristezza che riporto questa notizia. Catherine Coulson è morta di cancro lunedì mattina all’età di 71 anni.

Oggi ho perso una delle mie più care amiche“, ha dichiarato David Lynch. “Catherine era oro puro. C’era sempre per i suoi amici — era piena d’amore per le persone — per la sua famiglia — per il suo lavoro. Era una lavoratrice instancabile. Aveva un grande senso dell’umorismo — amava ridere e far ridere. Era una persona spirituale — praticante da lungo tempo la Meditazione Trascendentale. Lei era la Signora Ceppo“.

Catherine Coulson ha lavorato con Lynch fin dal suo lungometraggio d’esordio, Eraserhead, in vari ruoli dietro le quinte. Entrambi iniziarono a praticare la MT in quello stesso periodo (la lavorazione del film durò quattro anni) e sempre allora Lynch ebbe questa visione di lei che portava un ceppo. Il personaggio prese forma molti anni dopo in Twin Peaks, e nelle edizioni home video della serie apre ogni puntata con i suoi criptici monologhi. È stata per anni attrice di teatro per  l’Oregon Shakespeare Festival.

Catherine era stata sposata a Jack Nance (Pete Martell in Twin Peaks e il protagonista di Eraserhead) dal 1968 al 1976. Dal suo secondo marito, Marc Sirinsky, ha avuto una figlia, Zoey.

Fonte: Variety

Share Button

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *